Invito all’Erano

Venite al tempio sacro delle vergini
dove più grato è il bosco e sulle are
fuma l’incenso.
Qui fresca l’acqua mormora tra i rami
dei meli: il luogo è all’ombra di roseti,
dallo stormire delle foglie nasce
profonda quiete.
Qui il prato ove meriggiano i cavalli
è tutto fiori della primavera
e gli aneti vi odorano soavi.
E qui con impeto, dominatrice,
versa Afrodite nelle tazze d’oro
chiaro vino celeste con la gioia.

SAFFO

Published in: on dicembre 3, 2013 at 06:52  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2013/12/03/invito-allerano/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Lirica di musica e profumi ,gentile ,d’animo.tinti

  2. Bellissima lirica di Saffo!!

  3. Dolci e bei ricordi del liceo! Grazie Max! Piera

  4. Un soffio di anni belli. M associo a Piera.
    Giuseppe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: