Jauchzet, frohlocket!

Jauchzet, frohlocket! auf, preiset die Tage,
Rühmet, was heute der Höchste getan!
Lasset das Zagen, verbannet die Klage,
Stimmet voll Jauchzen und Fröhlichkeit an!
Dienet dem Höchsten mit herrlichen Chören,
Laßt uns den Namen des Herrschers verehren!

§

Gioite, esultate, glorificate il giorno!

Lodate ciò che ha fatto oggi l’Altissimo!

Abbandonate l’esitazione, bandite il lamento,

Gridate con gioia ed esultanza!

Servite l’Altissimo con i Cori gloriosi,

Onoriamo il nome del nostro Signore!

 

JOHANN SEBASTIAN BACH      (Cantata BWV 248/1 – Weihnachts Oratorium)

Published in: on dicembre 25, 2014 at 07:15  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2014/12/25/jauchzet-frohlocket/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Grazie Massimo : Auguri di un lieto Santo Natale a te, a chi scrive e a chi legge..

    ggc

    • Grazie Giuseppe, ricambio e auguro un felice Natale a tutti gli amici del Cantiere

  2. Grazie Massimo! Auguri di tutto cuore a te e ai tuoi cari, agli autori ai lettori, a tutti.
    Patrizia

    • Grazie e tanti auguri anche a te Patrizia, sempre fedelissima del nostro Cantiere!

  3. Applausi! Applausi! Applausi … è Divina! grazie veramente Massimo e anche se in ritardo estendo a te anche i miei igliori auguri.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: