Sogno di una stella

DREAM OF A BASEBALL STAR

I dreamed Ted Williams
leaning at night
against the Eiffel Tower, weeping.

He was in uniform
and his bat lay at his feet
— knotted and twiggy.

“Randall Jarrell says you’re a poet!” I cried.
“So do I! I say you’re a poet!”

He picked up his bat with blown hands;
stood there astraddle as he would in the batter’s box,
and laughed! flinging his schoolboy wrath
toward some invisible pitcher’s mound
— waiting the pitch all the way from heaven.

It came; hundreds came! all afire!
He swung and swung and swung and connected not one
sinker curve hook or right-down-the middle.
A hundred strikes!

The umpire dressed in strange attire
thundered his judgment: YOU’RE OUT!
And the phantom crowd’s horrific boo
dispersed the gargoyles from Notre Dame.

And I screamed in my dream:
God! throw thy merciful pitch!
Herald the crack of bats!
Hooray the sharp liner to left!
Yea the double, the triple!
Hosannah the home run!

§

Ho sognato Ted Williams
piangente nella notte,
davanti alla Torre Eiffel

Era in divisa
con la mazza ai suoi piedi
nodosa e delicata

Aveva preso la mazza con le mani aperte
mettendosi in posizione, come se fosse nel box
e rideva! scaricando la sua collera di ragazzo
verso un invisibile mound
aspettando, fino in fondo, il lancio dal paradiso

Arrivò, ne arrivarono centinaia, tutti rapidissimi
E girò, girò, girò senza colpirne nemmeno uno,
sinker, curva, dritti in mezzo al piazzo
un centinaio di strikes!

l’arbitro vestito in uno strano abito
esplose il suo verdetto: SEI OUT!!
L’inorridito boato dei fantasmi degli spettatori
si disperse tra gli arabeschi di Notre Dame.
E io urlai nel mio sogno
Dio! tiragli il tuo lancio misericordioso!
Annuncia il colpo della mazza!
saluta une bella valida a sinistra!
Sì: il doppio, il triplo!
Osanna: il fuoricampo!

GREGORY CORSO

Published in: on gennaio 4, 2015 at 07:14  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2015/01/04/sogno-di-una-stella/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Bellissimo il messaggio che trasmette; il colpo della vita, il colpo del Paradiso, dopo tanti fallimenti Dio! daccene uno?
    Grazie Max; un messaggio positivo ad inizio anno fa bene al cuore.
    Alberto B.

  2. Concordo con Alberto. Un messaggio veramente bello, mandato usando lo sport.
    Grazie Massimo.
    Saluti, Patrizia

  3. Veramente grazie Max! E’ vero un gran messaggio, soprattutto per i ragazzi! Piera


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: