Borderline

Aridi deserti calpestati da cammelli violenti,
sono i cuori di chi non trov’amore
nel suo lago nero.
Le loro anime sono ricci schiacciati
sui bordi della notte.
Sono uguali ma si sentono diversi,
sono i guerrieri del nulla,
i matti senza ragione,
le linee di confine,
gli eterni conflitti interiori.

Simone Magli

Published in: on gennaio 8, 2015 at 07:23  Comments (5)  

Michelle

Michelle, ma belle.
These are words that go together well,
my Michelle.
Michelle, ma belle.
Sont les mots qui vont tres bien ensemble,
tres bien ensemble.
I love you, I love you, I love you.
That’s all I want to say,
until I find a way.
I will say the only words I know that
you’ll understand.
Michelle, ma belle.
These are words that go together well,
my Michelle.
Michelle, ma belle.
Sont les mots qui vont tres bien ensemble,
tres bien ensemble.
I need you, I need you, I need you.
I need to make you see,
oh, what you mean to me.
Until I do I’m hoping you,
will know what I mean.
I love you.
I want you, I want you, I want you.
I think you know by now
I’ll get to you somehow.
Until I do I’m telling you so
you’ll understand
And I will say the only words I know that
you’ll understand, my Michelle.

§
Michelle, mia bella.
Queste sono parole che vanno bene insieme
Mia Michelle
Michelle, mia bella
Sono parole che vanno bene insieme
Molto bene insieme.
Ti amo, ti amo, ti amo
Questo è tutto quello che voglio dire
Fino a trovare un modo
Dirò le uniche parole che so tu capirai
Michelle, mia bella
Sono parole che vanno bene insieme
Molto bene insieme.
Ho bisogno, ho bisogno di te
Ho bisogno di farti vedere
Quello che significhi per me
Fino a quando aspetterò te
Saprò cosa significo per te
Ti amo. Ti voglio, ti voglio, ti voglio
Penso che da ora lo saprai
Ti avrò in qualche modo
Fin quando lo faccio, te lo dico così
Tu capirai
E dirò le uniche parole che so che tu capirai
Mia Michelle
 .
PAUL MC CARTNEY  E  JOHN LENNON
 .
Published in: on gennaio 8, 2015 at 07:19  Comments (4)  

Invecchia il tempo

Tra cupi boschi e tra verdi pianure
scorre la vita.
Indifferente a noi il tempo passa,
e vagano ombre.
Quel che rimane d’un viver ansante
sono ricordi.
Ricordi vaghi, ma inutili a tutti,
fatti di niente.
Invecchia in fretta il tempo irrispettoso
del nostro andare.
Da rughe sul viso e rughe nel cuore
restiamo incisi.
Siam’acqua che corre verso quel delta
di un vuoto mare.

Piero  Colonna Romano

Published in: on gennaio 8, 2015 at 07:15  Comments (10)  

Una giornata con il mio “destino”

 
Il mio destino è nelle mie mani
quando mi alzo, ad occhi persi
vado in bagno, pesto “l’osso”
del can e mi stravolgo un piede.
 
Il mio destino è nelle mie mani
quando alle nove non prendo mezza di
Lexotan, alle dieci l’Ignatia,
alle undici non prendo i fiori di Bach.
 
Il destino nelle mie mani
quando alle quattordici vado al bar
a gustare l’aroma di caffè altrui,
mentre indifferente l’orzo ingoio.
 
Il mio destino è nelle mie mani
quando attraverso il viale sulle strisce
sicuro del diritto, di ritrovarmi ancora
dopo, sul marciapiede opposto.
 
Il destino è nelle mie mani quanto
dopo cena, spalmato sul divano
mi addormento. Mi svegliano
e ascolto: Sei andato a votare?
“Mondo can…, Doman sens’altro”. Ma domani è marte …
 
Il mio destino è nelle mie mani
quando a fatica, ad occhi in forse
vado a letto, pesto il can che morde
l’osso e quindi cado; mi desto e pur convinto:
-Oh basta! Il mio destin nelle tue mani o Dio.-
(Così potrò dar colpe a qualcun altro e, a dormir mi infilo.)
 Ma,
il pensier coglione torna e toglie il sonno, anche se son molto stanco.

Giampietro Calotti C.

Published in: on gennaio 8, 2015 at 07:09  Comments (17)  

La tua voce

-Che cosa c’è, mamma?-
Impressa mi risuona
nelle fredde anticamere del cuore,
come morbido scialle di lana
per la sua curva schiena
la tua parola, voce di culla,
rassicurante carezza
di note delicate e lontane.
E tu, madre di tua madre,
chini il tuo volto di dolcezza,
dondolando la nostalgia antica
delle gioiose risa di bimba,
mentre il silenzio rimanda
l’eco delle mancate nenie d’amore
che pure felice avresti cantato.

Fabio Sangiorgio

Published in: on gennaio 8, 2015 at 07:02  Comments (8)