Monologo dell’uomo di dopodomani

Non avevano un partito Adamo ed Eva,
l’arca fu ideata dall’apartitico Noè.
Tutti i partiti, con sorrisetto maligno,
l’inventò il diavolo — ha cattivo gusto.

E forse nel cuore della mela stessa,
qual verme era rinchiusa — verme e serpente in una
la politica — professione di origine diabolica
e gli uomini sono inverminiti poi.

La politica inventò la polizia,
la politica inventò i capi,
contò la persona viva con l’unità
e suddivise gli uomini in partiti.

Dov’è della vedova il partito, del mutilato, del pellegrino,
del bambino e della famiglia il partito dov’è?
Dov’è il confine tra Magadan e Majdanek,
e tra Oswiecim e Songmi?

Un giorno, un giorno, un giorno,
ai trisnipoti dei tempi odierni tutti i partiti
verranno a mente come remota cosa,
come selvaggia, stragrande Babilonia.

E un mondo ci sarà senza mutilati sul sagrato,
senza storpi morali al potere,
e un unico partito in esso:
il suo semplice nome — uomo.

.
EVGENIJ ALEKSANDROVIC EVTUSHENKO

Annunci
Published in: on aprile 20, 2015 at 07:40  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2015/04/20/monologo-delluomo-di-dopodomani/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Grazie Massimo..grande e profonda riflessione poetica del grande E.A.E.

    da meditare…..

    ggc

  2. Poesia alta grazie Max
    Tinti

  3. Sono rimasto stupito dalla profondità di questo lucidissimo pensiero, che pur se pregno di pragmatismo riesce a volare.
    Poeta che non conoscevo e per questo come al solito ringrazio Massimo.
    Alberto B.

  4. L’ha ribloggato su Bugiardino Poetico.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: