Quando l’amore vince

Stavamo riprendendo
I fili della nostra storia
Dopo un grigio periodo
Tu li hai recisi all’istante.
Riannodarli è fatica immane
Non si può rendere integro
Un vaso di coccio infranto.
Eppure…
Ho un mondo intero
Da donarti e del quale
Devo presto liberarmi
E’ peso troppo grave
Nella piccola bisaccia
Della mia stanca vita
Continuerò ad amarti

Danila Oppio

Published in: on luglio 8, 2015 at 07:34  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2015/07/08/quando-lamore-vince/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Pene d’amor sofferte …poeticamente rese vive dalle immagini e dai sentimenti

    brava!

    ggc

  2. Un amore che non ha fine, nonostante quei fili recisi.
    Immagini che colpiscono molto e rendono palpabili le pene sofferte.
    Complimenti. Patrizia

  3. A volte l’amore finisce per rompersi anche per troppo amore e non si rincolla più.
    La poesia è delicata e piacevole nonostante il triste sentimento che ispira.
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: