Come la foglia al vento

Come la foglia al vento
racconta la sua storia
mentre scompare in volute di pioggia,
così la goccia sul vetro
narra d’una lacrima che scende
lungo il muro dell’omertà.

Le infinite vene d’una mano
o d’una foglia scrivono pergamene
di vita vissuta non letta,
storie sofferte sempre da capo,
coi figli senza padri da raccontare,
e padri senza figli da educare.

Lorenzo Poggi

Published in: on luglio 13, 2015 at 07:45  Lascia un commento  

Tra il prima e il dopo

C’è qualcosa prima di noi,
lo stesso mistero che muove la foglia
prima del vento.
Certo c’è qualcosa prima
che si ricongiunge al dopo,
assenza infinita
che non ci è concesso di capire.

Maria Rosaria Rozera

Published in: on luglio 13, 2015 at 07:40  Lascia un commento  

Carta di luna

Un fiore non si schiuderebbe neppure
senza amore
o un sole che sappia scaldare le nuvole e la pioggia
ed io non sono un fiore
resto piantato nella terra e aspetto
che il cielo s’apra al sereno di domani
che avrà un desiderio da riempire passate le stagioni
e le passioni …
io scrivo quel che so 
– ti amo –
disegno sogni tra i fiori della luna
su foglio paper moon
trovati tra le ombre d’altri soli. 

Enrico Tartagni

Published in: on luglio 13, 2015 at 07:38  Lascia un commento  

Thànatos

Il sonno dell’ultimo respiro e

dentro si svegliò la morte. Un

taglio nel vuoto. Lo slancio di

una risata allegra si sfaldava

negli abissi.

 

Lady Rose

Published in: on luglio 13, 2015 at 07:23  Lascia un commento  

Non guardare il volto

 .
Ne regarde pas la figure.
Jeune fille, regarde le cœur.
Le cœur d’un beau jeune homme est souvent difforme.
Il y a des cœurs où l’amour ne se conserve pas.
Jeune fille, le sapin n’est pas beau.
N’est pas beau comme le peuplier.
Mais il garde son feuillage l’hiver.
Hélas ! à quoi bon dire cela ?
Ce qui n’est pas beau a tort d’être ;
La beauté n’aime que la beauté.
Avril tourne le dos à janvier.
La beauté est parfaite,
La beauté peut tout.
La beauté est la seule chose qui n’existe pas à demi.
Le corbeau ne vole que le jour,
Le hibou ne vole que la nuit,
Le cygne vole la nuit et le jour.
 .
§
.
Non guardare il volto
fanciulla, guarda il cuore.
Il cuore di un bel giovane è spesso deforme.
Ci sono cuori in cui l’amore non si conserva.
Fanciulla, l’abete non è bello,
non è bello come il pioppo,
ma d’inverno mantiene le foglie.
Ahimè! A che serve dir questo?
Chi non è bello ha il torto di esistere;
la bellezza ama solo la bellezza.
Aprile volge le spalle a Gennaio.
La bellezza è perfetta.
La bellezza può tutto.
La bellezza è la sola cosa che non esiste a metà.
Il corvo vola solo di giorno.
Il gufo vola solo di notte.
Il cigno vola notte e giorno.
.
VICTOR HUGO
Published in: on luglio 13, 2015 at 06:55  Comments (1)