Smarrite scaglie di conchiglie

Ho tessuto reti d’attesa

e come una Penelope inginocchiata,

ho reso folle la mia tela

con ricami stretti e nodi,

punti fermi come approdi.

 

Ho atteso che il tramonto oltre le dune

mi desse refrigerio sulle spalle

e che la Luna, quando occhieggia appena,

avesse avviluppato di pallore la mia schiena.

 

Ho respirato polline di fondale

quando il vento si ergeva tra le dune

e l’ondeggio a spirale del meriggio,

sembrava intonare un desolato arpeggio.

 

Salate lacrime corrosero lo scoglio.

 

Divennero mestizia sulle gote,

dove l’impeto del mare uggioso e nero

sbatteva l’infinito del coraggioso remo

che non sapeva più dare rotta alcuna,

al pensiero logoro e maldestro.

 

Ho tessuto reti d’attesa

mentre le orme del mio solerte andare

lasciavano impronte, passi veloci da cancellare.

 

-volevo solo smarrire scaglie di conchiglie-  

 

Manuela Magi

Published in: on ottobre 18, 2015 at 07:40  Comments (7)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2015/10/18/smarrite-scaglie-di-conchiglie/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Immersione metaforica nella natura bellissima,tangibile!Brava!
    tinti

  2. bella bella

    • Grazie della visita Gipsy, torna a trovarci sul Cantiere!
      Max (blogmaster)

  3. Che bei versi, vera poesia, bella Rosy

  4. mi era sfuggita questa bellissima poesia, colma di impronte del mare dove io, con grande emozione, mi ritrovo, ciao
    aurelia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: