Rimembranze di favole e di sassi

C’è un serpente
nella coda della lucertola
e un chiaro di luna attende
gli occhi della civetta.

è bianco il sentiero nel bosco,
i sassi hanno ognuno una storia
da raccontare ai nipoti sulle ginocchia
o sussurrare nel letto del fiume.

Rimbocchiamo le coperte dei sogni
in attesa del lupo che grida nel cerchio
la gran voglia di esserci.

Lorenzo Poggi

Published in: on febbraio 4, 2016 at 06:51  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/02/04/rimembranze-di-favole-e-di-sassi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Siamo tutti un po’ lupi….o almeno sassi con storie da dire! Bella…

  2. Caro Lorenzo, semplicemente bella la tua poesia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: