Certezza

Se non ti avessi accanto

avrei meno certezze

il giorno sarebbe notte,

ma non avrei stelle da guardare

solo buio da contare

solo vuoto da colmare

la vita canterebbe a voce spenta

anche la penna muta come sasso

avrei un tempo di dolore infinito

da regalare al cielo

che lo portasse con sé

e mi lasciasse per grazia d’amore

con te fino alla fine del mondo,

senza più tempo da ingannare,

senza più vita da sognare,

senza più lacrime da versare.

 

Roberta Bagnoli

Published in: on marzo 10, 2016 at 07:32  Comments (5)  

No Woman, No Cry

No, woman, no cry;
No, woman, no cry;
No, woman, no cry;
No, woman, no cry.

‘Cause – ‘cause – ‘cause I remember when a we used to sit
In a government yard in Trenchtown,
Oba – obaserving the ‘ypocrites – yeah! –
Mingle with the good people we meet, yeah!
Good friends we have, oh, good friends we have lost
Along the way, yeah!
In this great future, you can’t forget your past;
So dry your tears, I seh. Yeah!

No, woman, no cry;
No, woman, no cry. Eh, yeah!
A little darlin’, don’t shed no tears:
No, woman, no cry. Eh!

Said – said – said I remember when we used to sit
In the government yard in Trenchtown, yeah!
And then Georgie would make the fire lights,
I seh, logwood burnin’ through the nights, yeah!
Then we would cook cornmeal porridge, say,
Of which I’ll share with you, yeah!
My feet is my only carriage
And so I’ve got to push on through.
Oh, while I’m gone,
Everything’s gonna be all right!
Everything’s gonna be all right!
Everything’s gonna be all right, yeah!
Everything’s gonna be all right!
Everything’s gonna be all right-a!
Everything’s gonna be all right!
Everything’s gonna be all right, yeah!
Everything’s gonna be all right!

So no, woman, no cry;
No, woman, no cry.
I seh, O little – O little darlin’, don’t shed no tears;
No, woman, no cry, eh.

No, woman – no, woman – no, woman, no cry;
No, woman, no cry.
One more time I got to say:
O little – little darlin’, please don’t shed no tears;
No, woman, no cry.

§

No donna, non piangere
No donna non piangere
No donna, non piangere
No donna, non piangere
Perché ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero a Trenchtown
Osservando gli ipocriti
Mescolarsi alle brave persone che si incontrano
Abbiamo buoni amici
Oh, e buoni amici abbiamo perso lungo la strada
Con questo futuro grandioso, non puoi dimenticare
il tuo passato
Quindi asciugati le lacrime, dico io
No donna, non piangere
No donna, non piangere
Cara, non versare lacrime
No donna, non piangere
Ho detto che mi ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero a Trenchtown
E poi Georgie accendeva il fuoco
Dico io, la legna bruciava nelle notti
Poi preparavamo il pasticcio d’avena che
dividevo con te
I miei piedi sono il mio solo mezzo di trasporto,
e quindi devo andare avanti
Oh, ma in mia assenza
Tutto andrà per il verso giusto
Tutto andrà per il verso giusto
No donna, non piangere
No donna, non piangere
Dico io, cara non versare lacrime
No donna, non piangere

BOB MARLEY

Published in: on marzo 10, 2016 at 07:32  Lascia un commento  

Nebulose, sogni spenti

Lancette

giorni sospesi
schermi giganti e vuoti
favole perse
artigiani morti.
Chi sono?
Non so uscire da me.
Le lancette nella notte
tagliano i respiri.
Penso troppo,
non ho sonno ma
bisogno.
Cercami tu,
tanto sono qui
(ricordi? non so
uscire da me).

Simone Magli

Published in: on marzo 10, 2016 at 07:22  Comments (5)  

Mantenere

Scogliere

Conoscere il proprio destino

mantenerlo

oltre la tua amata vita.

Alla riva spersa tra scogliere

con suo maleodorante lezzo

tutto rimane inalterato

così opprimente, e tu

perseveri continuando a perderti

complice, in spirali decadenti

affascinato da corpi sempre più belli

sempre più perfetti, coniugando

alle parole, sublimi sensazioni

fino a venderti l’anima.

 

Il Passero

Published in: on marzo 10, 2016 at 07:15  Comments (6)  

Come pallina

.
Sono pietra dura
scalfita
consumata
sbattuta come pallina
sempre a rotolar
tra pensieri impervi
viali di una vita
che scorre e corre lenta
verso la sua meta
.
Gavino Puggioni
Published in: on marzo 10, 2016 at 07:13  Comments (1)