Gli occhi del pensiero

portano a respirare

dolci emozioni

strappate al tempo,

trascinate dall’onda di momenti

che riflettono immagini

carezzate da fiori di parole.

Le prendo per mano

e le conduco al cuore

che impasta sul cuscino

cielo, sentimenti, amori, stelle…

li converte in polvere di sogni.

Nella notte è facile viaggiare

a cavallo di palpiti sospesi

nei giardini di fantasie di fiori,

ma poi si sveglia il giorno

l’alba scopre nuvole pesanti

come una coltre  

e tutta la dolcezza di pensieri

entra nella stanza del dolore…

Fosse che il cielo  

faccia dirottare

pioggia che lavi

questo fruscio stressante

d’incombenze

del tempo contro il cuore

per un qualche baluginio di sole

di tramonto riflesso per sognare.

 

Giuseppe Stracuzzi

Published in: on aprile 20, 2016 at 07:23  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/04/20/gli-occhi-del-pensiero-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Mi piace.. Mi piace
    Questo tuo sentire, questo tuo dire
    Nel pindarico… Sogno
    Che coinvolge
    Ciao Caro
    Il Passero

  2. Bellissima! “e tutta la dolcezza di pensieri/ entra nella stanza del dolore…” Questi versi sono stupendi!

    Graziella

  3. E come non sentire l’incanto di questi versi che ti prendono per mano e ti portano nel bello della poesia.
    DE Simone

  4. Bravo Giuseppe che porti von i tuoi versi carezze
    Tinti

  5. Sì carezze, mi associo al commento di Tinti, bravo!

  6. questa tua capacità di inondarci che ci sommerge di emozioni. Grazie Giuseppe. Un caro saluto. Giampietro


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: