Alla Liguria

E’ verde che digrada nell’azzurro,
colori tersi con profumi intensi,
bianche le vele, verso cieli immensi
vanno con un andar che par sussurro.

Lievi le onde sfiorano la sabbia
di spiagge che profumano d’amore
e sempre mi rimangono nel cuore
di Faber le poesie e la sua rabbia.

Creusa de ma risuona e li rivedo
sentieri stretti che scendono al mare
ed anche Govi risento cantare
ma se ghe penso… e di tornar là chiedo.

Ma quando al meriggiar pallido e assorto
viene sospiro dal brillio dei flutti
s’invola il cuore e scorda tutti i lutti
e gemman sogni che dentro mi porto.

Or sei lontana e vedo già il traguardo
dell’oltre dove spero di trovare
quelle memorie che non so scordare
…ma bramo ancor di darti ultimo sguardo.

Piero Colonna Romano

Published in: on aprile 26, 2016 at 06:56  Comments (17)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/04/26/alla-liguria/trackback/

RSS feed for comments on this post.

17 commentiLascia un commento

  1. Commuove questo amore per la bellissima Liguria, le citazioni di bravi artisti liguri valorizzano maggiormente i sentimenti… poesia magistrale
    aurelia

    • Un grande grazie per questo graditissimo commento. Un caro saluto. Piero

  2. Basta il potere evocativo di questi versi

    al meriggiar pallido e assorto

    per definir questa Ode alla Liguria di grande afflato poetico

    Poeta Piero grazie per questi versi e il mio più cordial saluto

    ggc

    • Grazie, caro Giuseppe, per questo commento che molto mi gratifica. Un caro, affettuoso saluto. Piero

  3. Concordo coi commenti di chi mi ha preceduto; credo che anche Montale sarebbe avrebbe apprezzato il tuo felice inserimento del
    “meriggiar pallido e assorto”. Bella poesia, bravo!
    Viviana

    • Un grazie di cuore per l’attenzione. Montale fu il cantore di quella terra incantata. Spero mi perdoni. Un caro saluto. Piero

  4. Molto profonda ed emozionante.
    Simone

    • Grandi ricordi e grande nostalgia ho per quella terra e li ho espressi, così, come ho potuto. Un caro saluto. Piero

  5. Quando leggo Poesia così……
    L’animo mio s’espande a percepire l’emozioni che mi dona e il giorno diventa… Più bello
    Ciao Caro Poeta
    Il Passero

    • Caro Giancarlo, sono lieto che quei versi abbiano comunicato un po’ della mia emozione. Ti ringrazio per l’attenzione, con un caro saluto. Piero

  6. che aggiungere agli amici, se non rileggerti per accarezzarmi il cuore.un caro saluto. Giampietro

    • Felice d’averti dato questa emozione, un grande grazie per l’attenzione, con un caro saluto. Piero

  7. Stupendo quadro della Liguria, mi piaccioonoo molto i riferimenti che rendono la poesia pù viva. Molto accattivante la forma.
    Complimenti!
    Cari saluti
    Giuseppe

    • Grazie per l’attenzione e per il gradito commento. Un caro saluto. Piero

  8. Caro Piero solo oggi, in ritardo e con dispiacere riesco a dirti “Che meraviglia” e “Non ti smentisci mai”. Solo oggi perchè sono stata isolata a lungo, il mio computer fa le bizze! E’ davvero bellissima come il tuo cuore! Piera

    • Grazie, cara Piera, per l’attenzione e per questo commento. Un caro saluto. Piero

  9. veramente splendida. Rosy


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: