Istinto materno

L’istinto materno
È presente in tutte le donne
Forse anche in quelle
Che uccidono la prole,
Chiudendo gli occhi tirano calci
Pugni e schiaffi
A volte accoltellano
Tutto quello che non saranno mai più.
Mia madre ci ha amati
Come estensione del suo corpo
Probabilmente ci credeva
La parte migliore
Del suo essere in continua espansione.
Io fin qui ho vissuto la mia vita
Come se ne avessi un’altra di riserva
Adesso so per certo che questa è unica
Ed il tempo che mi resta
È meno di quello che ho sprecato
Per giungere a questa conclusione.
I miei figli sono la mia estensione
Il mio saluto al mondo
Il mio approdo.

Maria Attanasio

Published in: on maggio 3, 2016 at 06:57  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/03/istinto-materno/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. bellissime considerazioni, profonde, dolorose, commoventi… sempre brava, ciao
    aurelia

  2. Apprezzo il contenuto di questa che definirei quasi più prosa che poesia diciamo ” Proesia”🙂 certamente un miglior approccio alla forma l’avrebbe resa più musicale.
    Comunque apprezzata.
    Alberto B.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: