Seduto, da solo, sulla montagna Jin Ting

Gli uccelli se ne sono andati, volando in stormi
Si allontana, lentamente, una nuvola solitaria
Guardandoci l’uno l’altra ci si stanca
Soli tu e io, montagna Jin Ting.

LI BAI

Published in: on maggio 4, 2016 at 07:17  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/04/seduto-da-solo-sulla-montagna-jin-ting/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Meravigliosa!

    Graziella

  2. Quanta malinconia!! Ma quanto spirito orientale anche! Bel paesaggio dell’anima!

  3. Come Haijin e amante della poesia orientale non posso che ringraziarti per tanta bellezza.
    Alberto B.

  4. Grazie
    Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: