A mia mamma

Così stanca

così usurata

trovi sempre la forza

di porgere a noi figli.

Con l’alba, e

I dolori del tempo

porgi fine

a notte insonne

Il chiaro del giorno

ti calma l’anima

donandoti

lo spirito giusto

per affrontare

gagliarda la vita

Per far sì

che il tuo punto

sia sempre luce d’approdo

per noi.

 

Rosy Giglio

Published in: on maggio 8, 2016 at 06:57  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/08/a-mia-mamma-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Amore, dolcezza e sentimenti vestiti di poesia.
    De Simone

  2. Meravigliosa come l’anima di Rosy! Un abbraccio anche a TE GRANDE MAMMA!!!PIera

    • Dolcissima rosy
      Tinti

  3. stupenda dedica alla madre cui vengono riconosciuti sollecitudine e amore per i propri figli “Per far sì che il tuo punto sia sempre luce d’approdo per noi”

    Giuseppe

  4. ringrazio tutti per i commenti. Rosy

  5. Molto intensa!
    Un caro saluto

    Maristella


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: