Passione

Ti cercavo
e non lo sapevo.
T’inseguivo dietro ai silenzi,
a quegli spazi vuoti e freddi.
Trovavo solo rami spogli
intessuti di brina e gelo.
Nebbia in cui nascondere il mio cuore
e congelarlo per non sentire il dolore.

Respira
non lasciarti morire
allunga la mano
e senti com’è
caldo questo amore.
Intreccia i tuoi rami,
il tuo tronco non è più legno
ma carne,
sangue,
sapore
sole …

Amore.

astrofelia franca donà

Published in: on maggio 10, 2016 at 07:22  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/10/passione-4/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. E senti come e caldo questo amore
    Mi sono commossa
    Ciao
    Tinti

  2. Complimenti di cuore Astrofelia, la tua poesia é stupenda intensa di mistico, dolcezza e forza poetica.
    Giuseppe

  3. Ho visto ora la poesia pubblicata…la mia prima poesia d’amore, forse addirittura la mia prima poesia pubblicata. Che emozione rileggerla qui. Grazie a voi. Un abbraccio Franca astrofelia


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: