Paese

Nel guscio dei tuoi occhi
sverna una stella dura, una gemma eterna.

Ma la tua voce è un mare che si calma
a una foce di antiche conchiglie,
dove s’infiorano mani, e la palma
nel cielo si meraviglia.

Sei anche un’erba, un’arancia, una nuvola…
T’amo come un paese.

GESUALDO BUFALINO

Published in: on maggio 13, 2016 at 07:04  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/13/paese-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. una delle più belle dichiarazioni d’amore mai lette: ti amo come un paese! Bufalino è stato un grande, e va letto e riletto….

  2. Grazie Massimo per G.B.

    ggc

  3. Non la conoscevo! Grazie Max
    Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: