Se io e te

fossimo ali senza vento
come foglie succhiate
dalla vita
e insieme volassimo
senza meta
sul percorso ferrato
di montagne russe improvvisate.
Se nemmeno l’amore
si parasse la faccia
prima d’incontrare quel tronco
lasciato a metà
sul sentiero delle fragole.
Se i nostri passi incerti
servissero a trovare la via,
solo allora potremmo
incrociare le mani
e sederci sul muretto a secco
che guarda lontano.

Lorenzo Poggi

Published in: on maggio 15, 2016 at 07:24  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/15/se-io-e-te/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Molto bella Lorenzo, ricca di metafore.

    Ciuseppe

    • Incantevole ef avvolgente
      Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: