Briciolo di vita

Ho riconquistato un briciolo di vita,
l’avevo da tempo proprio lì, tra le mie dita,
ma occhi dal pianto offuscati
di vederlo mi impedivano.

Son piccolo, lo so,
ma da quando sei nata esisto.
Perché mi hai perso di vista?

Lo posi delicatamente tra le labbra.
E sentii il gusto della vita.

Sandra Greggio

Published in: on maggio 19, 2016 at 07:41  Comments (7)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/19/briciolo-di-vita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Brava Sandra, belle parole.
    Simo

  2. molto bello il pensiero, commovente e delicata poesia
    @.

  3. Emozionante ! Rosy

    • Che forte emozione Sandra!
      Tinti

  4. Molto bello questo “Briciolo di vita ” come un ostia che posta fra le labbra, riesce ancora a farti amare la vita; è vero a volte basta poco, per capire quanta fortunata sia la nostra esistenza, rispetto ad altre piene di sofferenza.
    Alberto B.

  5. Vi ringrazio tutti, amici sognatori. E’ molto bello, Alberto, il paragone che hai fatto.
    Sandra

  6. Una bellissima poesia che fa vibrare le corde delle emoziomi.
    De Simone.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: