Passeggio

Sono andato a spasso
con i miei amati pensieri,
ma non mi sono divertito.
La mente e il cuore combattevano;
la mente parlava di molecole e atomi,
il cuore d’amore e affetto.
Alla fine ero confuso e triste,
mentre il cielo si dilatava
e il viale si restringeva
a imbuto, lontano lontano.
Chissà dove mi avrebbe portato
se avessi seguito il suadente fruscio
delle nuove foglie, carezze dell’anima.

Nino Silenzi

Published in: on maggio 24, 2016 at 07:04  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/24/passeggio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: