Giardino in festa

Il sole era stanco

E si è sdraiato

Sul verde del prato.

Così s’è trasformato

In giallo narciso

Kerria japonica, forsizia

Pratolina e croco

Primula e tulipano

Poco alla volta

Piano piano

E quando tramonta

La sera, di lui resta

Corolla di fiore

Nel giardino a far festa.

 

Danila Oppio

Published in: on maggio 26, 2016 at 06:54  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/26/giardino-in-festa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Grazie novella Emily
    Tinti

  2. Grande, grande, grande… L’ho udita, l’ho udita, l’ho udita…
    De Simone

  3. bellissimo relax leggere sentire restare in questo giardino
    @.

  4. Grazie amici, per me è solo una minuscola poesia, ispirata al principio della primavera, al primo sole tiepido, che fa fiorire – l’avete notato anche voi? – per primi i fiori gialli, quelli che ho citato, come se il sole, ancora con il pallore dell’inverno appena trascorso, volesse farsi perdonare e lasciasse un po’ del suo colore giallo nei nostri prati e giardini…a mo’ di consolazione, in attesa dell’estate.
    Danila


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: