Emozioni e iridescenze

Mentre guardo in carte vecchie
emozioni e iridescenze
ecco all’occhio piombar lì!

Ed allor mi metto qui
ripensando a conferenze,
discussioni in carta, e pecchie,
di parole più di un mucchio
torcigliate in un vilucchio.

E’ finito l’an bisesto
che ci ha fatto tribolare
parte ardito il mio saluto

che infilato in rosso imbuto
fa l’augurio circolare:
di poesie sto bel césto
che costà giunga veloce
vo’ sperare sottovoce!

Sandro Sermenghi

Published in: on maggio 28, 2016 at 07:31  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/28/emozioni-e-iridescenze/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: