Mi porto Alda Merini sul treno

Un vetro temperato separa me dal mondo
da quel futuro grano dormiente
da oleandri, e tronchi malamente tagliati.
E’ un viaggio breve, otto fermate, quindici pagine.
Mi accollo
questa faccenda d’esser poeta, scintillante
nel suo soprabitino da idiota.
Il nome è forte, richiama l’attenzione del controllore
arriva, come un cagnetto a fare le feste.
Il nome è niente
sepolto in qualche circo minore, i fiori nuovi
che parlano di due innamorati, oppure folli
che poi è quasi la stessa cosa.
Io non parlo, tacere infonde fascino ed un poco di mistero.
Ma qui nessuno sa che ho annegate le parole
e che darei la lingua vocale per un’ora
di corpo nudo a dirmi ti amo, sei il mio uomo
il dio dell’arco e delle comete.
No, miei cari, poeti ce n’è mica poi tanti oggi in giro;
qui si prega, si sfrega un po’ d’inchiostro su carta
si matura, e poi si passa ad altre faccende.
Io, ad esempio, per otto ore sposto le cose, e poi digiuno
mi lavo venti volte le mani e insozzo il cuore.
Scoperchio una vecchiezza precoce a farmi male
e poi distillo il miele che sta sotto le gonne
in mattinate fresche sul cesso
penna in mano
la rigorosa mia disciplina di salvare
qualcosa di prezioso, che possa non morire.

Massimo Botturi

Published in: on maggio 29, 2016 at 07:38  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/29/mi-porto-alda-merini-sul-treno/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Mi piace moltissimo, massimo pastore

  2. Forse più prosa che poesia, anche se i concetti espressi sono poesia diciamo ” proesia “?🙂 Mi è piaciuta molto tutta la seconda parte, da quando dalla semplice descrizione del viaggio passa alle considerazioni personali, molto profonde e condivisibili.
    Nel suo insieme direi che mi è piaciuta e mi ha coinvolto.
    Alberto B.

    • Massimo hai scritto cose cosi condivisibili in modo sublime
      Il titolo poi ..
      Ciao
      Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: