Aprile

Di fronte

il ciliegio

impiuma

cigli

nel tuo

dolce tepore.

Labbra socchiuse

baciano l’aria

frizzantina

che frulla

su campestre

ninnando fioriture variopinte.

Il sole bacia

la terra gravida

di erbe nuove

profumate.

Nella luce chiara

infiorescenze

frullano vortici

impollinando

e tutto danza

risurrezione.

 

Rosy Giglio

Published in: on maggio 30, 2016 at 07:26  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/30/aprile-6/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Bellissime immagini dipinte coi colori della poesia sulla tela della natura.
    De Simone

  2. Brava Rosy, grande armonia con la natura, come sempre!
    Simone

  3. incantato.
    Giampietro

  4. Grazie di vero cuore per i vostri dolci commenti. Rosy


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: