Mamma

Chi dice mamma
dice sole, fiore, primavera.
Dice mare e cielo e gabbiani
riflessi nei suoi dolci occhi.

Chi dice mamma,
dice braccia aperte,
per consolarti quando hai paura.

Mamma è un sorriso
che asciuga le tue lacrime,
guarisce le tue ferite,
dalle piccole “bue” di bambino
a quelle ben più dolorose
dell’età adulta.

Quando la vita non ti sorride più,
ci sarà sempre un petto
ascoltando il battito del suo cuore.

.
Sandra Greggio

Published in: on maggio 31, 2016 at 07:07  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/05/31/mamma-3/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Di pregevole delicatezza…..

    .brava!

    ggc

    • Grazie, ma mancano due versi rispetto all’originale, per cui non si capisce bene la fine.
      Sandra


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: