Il trofeo

E’ in bicicletta
il vecchio,
che incontro per la strada,
al semaforo rosso
e, mentre passa,
porta una coppa,
piccolo trofeo,
in contempo al manubrio
della bici,
in mano;
così, semplicemente,
non in una borsa,
non incartata,
ché la vedano tutti,
anche se piccola . . .
Il trofeo
è di quelli
che si danno
per qualcosa di vinto
in gara ad essere
migliori
di altri, nell’ agòne.
E aiuta
a continuare,
in quiescenza,
ad essere superiori
del nulla, che ora fugge.
Magari di là.

Paolo Santangelo

Published in: on giugno 7, 2016 at 07:00  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/06/07/il-trofeo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Peccato che non sempre anche un trofeo o qualcosa che è rappresentativo di una vittoria ti aiuti a superare quegli attimi di sconforto, che, nella vecchiaia, ti assalgono spesso, anzi a volte contribuiscono, almeno per me ad acuirli.
    La poesia è molto semplice e proprio per questo bella! E mi ha fatto a lungo meditare!
    Alberto B.

  2. Versi che portano a riflettere vome sempre peraltro
    Tinti

  3. Veramente bella e veritiera.

    Graziella


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: