Sshhhhhhhhhh

Ascolta e ritorna bambino
ascolta la voce del silenzio
il palpitar del vento
il calpestio sopra le foglie morte
il rumore cadenzato della pioggia
l’infrangersi dell’onda sullo scoglio
i battiti del tuo cuore
il soffio del tuo respiro
sshhhhhhhhhhhhhhhhh
ascolta la voce che t’appartiene:
è la tua anima che parla !

Beatrice Zanini

Published in: on giugno 17, 2016 at 07:29  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/06/17/sshhhhhhhhhh/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: