Piano…forte

Piano… fammi Tua
stanotte e per sempre
possiedi i miei sogni
nell’intarsio di sguardi.

Piano… intreccia le dita
in nodi d’amore
sul corpo lascia che sia
solo un gemito la voce.

Piano… fammi sentire
– Forte –
quanto mi ami
in questa notte che sfuma
esplode la luna urlando al piacere.

astrofelia franca donà

Published in: on giugno 19, 2016 at 07:14  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/06/19/piano-forte/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Una poesia colma di sensualità espressa come al tuo solito, con estrema eleganza in una amplesso d’anime e di corpi!
    Applausi!
    Alberto B.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: