Il quadro astratto

Scancellare il mio volto
i miei occhi,
il mio naso,
la mia bocca.

Disegnare con la fantasia
un’altra immagine:
un nuovo sguardo
un nuovo sorriso.
Che sia ammirato
per lo splendore
e magnetica forza di espressione

Una donna in rinascita
una Gioconda,
collocata però su uno sfondo astratto

Michela Turchi

Published in: on giugno 24, 2016 at 07:09  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/06/24/il-quadro-astratto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Michela sì! adesso vado a dipingere…..Alessandra azzurrabiancarossagiallaviola


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: