Il soffione

Solitario mi chino nel verde
a coglier di un tarassaco verde
un solo solitario pappo e al cielo
in alto poi guardando a disperder
quei tanti tanto sottil piumosi semi
forte forte soffio con l’illusion vana
di disperder i cattivi pensier miei
lontano e a germogliar lontano
lontano tanto dal terren del cuore mio

Giuseppe Gianpaolo Casarini

Published in: on giugno 30, 2016 at 07:29  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/06/30/il-soffione/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Ogni tanto vengo a trovarti
    e mi piace leggerti.
    Ciao Caro Poeta
    Il Passero

  2. Caro Poeta Il Passero,
    grazie della visita e dell’attenzione.
    Buone vacanze e un saluto cordiale.

    ggc

  3. Coinvolgente questa speranza che tutti i brutti pensieri volino via con le piccole piume del tarassaco, mi hai ricordato mia nonna, che me li faceva soffiare e mi diceva <>🙂
    Ciao Giuseppe e ” Buone Vacanze “.
    Alberto B.

    • …e mi diceva :” dai Alberto soffia ed esprimi un desideria, ma mi raccomando falli volare via tutti !”

    • Scusa mi è rimasta una parte nella tastiera: ” Dai Alberto soffia, esprimi un desiderio e fai volare via tutti i cattivi pensieri!”
      Alberto B.

  4. Grazie Poeta Alberto B.,

    grazie per l’attenzione e per il commento:

    il mio soffiar….e il ricordo del tuo soffiar con la tua cara Nonna!

    Buone vacanze

    ggc


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: