Sei diventata nera

sei diventata
nera nera nera
sei diventata
nera
come il carbon
sei diventata
nera nera nera
sei diventata nera
come il carbon
distesa ogni
giorno
tra il mare e
la sabbia
dal sole
che scotta
ti lasci bruciar
sul naso e
sulle spalle
sei pelata
che matta
hai forse
deciso
di farmi
dispetto
di giorno ti vedo
di sera pero’
purtroppo se
non c’e’ la
luna piena
non ti
distinguo
perche’
sei diventata
nera nera nera
sei diventata nera
come il carbon
sei diventata
nera nera nera
sei diventata nera
come il carbon
il sole
d’agosto
ti ha
dato alla testa
consumi ogni
giorno
tre litri
di spray
hai l’aria
di una
mummia imbalsamata
che matta
con gli occhi
socchiusi
tu pensi
soltanto
a quando gli
amici
rimasti in
citta’
tornando
dalla tua
villeggiatura
diranno
tutti che tu
sei diventata
nera nera nera
sei diventata
nera
come il carbon
sei diventata
nera nera nera
sei diventata nera
come il carbon
sei diventata
nera nera nera
sei diventata nera
come il carbon
sei diventata
nera nera nera
sei diventata nera
come il carbon

TULLIO ROMANO

Published in: on luglio 5, 2016 at 07:04  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/07/05/sei-diventata-nera/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Continua questa bella rassegna musicale estiva: grazie Massimo.

    ggc

  2. Bèeelaa Max
    sono tutte…. chicche
    che buone.

    Il Passero


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: