A chi

A chi
sorriderò se non a te.
A chi
se tu, tu non sei più qui.

Ormai e’ finita,
e’ finita, tra di noi.
Ma forse un po’ della mia vita
e’ rimasta negli occhi tuoi.

A chi
io parlerò, se non a te.
A chi
racconterò tutti i sogni miei.

Lo sai m’ hai fatto male
lasciandomi solo così,
ma non importa, io ti aspetterò.

A chi
io parlerò se non a te.
A chi
racconterò tutti i sogni miei.

Lo sai m’ hai fatto male
lasciandomi solo così,
ma non importa, io ti aspetterò.

MOGOL

§

HURT

I’m so hurt
To things that you lied to me
I’m hurt
Way down deep inside me
You said your love was true
And we’d never, ever part
Now wants someone new
And it breaks, it breaks my heart

I’m hurt
Much more than you’ll ever know
Darling, I’m so hurt
Because I still love you so
But… but, even… even though you hurt me
Like nobody else could ever do
I would never ever hurt… hurt you

JIMMIE CRANE   E   AL JACOBS

Published in: on luglio 27, 2016 at 07:04  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/07/27/a-chi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Vecchi e cari ricordi …….grazie Massimo

    ggc


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: