L’immensità

Io son sicuro che, per ogni goccia
per ogni goccia che cadrà, un nuovo fiore nascerà
e su quel fiore una farfalla volerà

Io son sicuro che, in questa grande immensità
qualcuno pensa un poco a me
non mi scorderà
Sì, io lo so
tutta la vita sempre solo non sarò
un giorno troverò
un po’ d’amore anche per me
per me che sono nullità
nell’immensità
Sì, io lo so
tutta la vita sempre solo non sarò
e un giorno io saprò
d’essere un piccolo pensiero
nella più grande immensità
del suo cielo
.
DETTO MARIANO  E  MOGOL   (musica di Don Backy)
 .
Published in: on agosto 29, 2016 at 07:39  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/08/29/limmensita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Grazie e buon lunedì Massimo.

    ggc

  2. Bellissima canzone.
    Senz’altro la più bella di Don Backy.
    L’ho sentita l’altra sera cantata da Dorelli.
    Bella pure la sua interpretazione.

    Beeèlaa Max


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: