Il giorno ti saluta

in un manto nero
poi grigio diventa
fino a mostrare
un sorriso bianco
con sfumature
azzurro cenere
dall’alba saluta
il mattino inno
soffuso sbircia
le tacite finestre
un cenno viene
dal volo felpato
di tordo passato
desta al giorno
l’anima scorta
più sicura si leva
occhi già aperti
allontanavano
sogni della notte
attendevano
venisse l’istante
pronti a schiudere
il mistero di giorno…

Antonietta Ursitti

Published in: on settembre 3, 2016 at 07:34  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/09/03/il-giorno-ti-saluta/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Poesia dolce fatta di colori e profumi molto gradita
    Tinti

    • Grazie Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: