E’ sera

È sera
La prima foglia che cade
Mi fa sussultare
Ha un rumore pesante
Sarà il silenzio
Sarà il timore delle bombe
Il terrore che
Ci vogliono instillare
È sera e cade
Una foglia da un albero
È un fatto che è
Sempre avvenuto
Ogni anno si ripete
La natura che muore
Per poi rinascere
Si spoglia
Per dormire
Non mi ha mai
Fatta tremare l’autunno
Poi passeggio normale
Serale di gente
Tutto procede
Serenamente

azzurrabianca

Published in: on settembre 19, 2016 at 06:50  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/09/19/e-sera-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Bella, bella, bella…
    De Simone


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: