Addio

Addio3

Paura a me d’intorno

mentre scolora il mondo.

Come bimbo sgomento

e solo con te “ mamma ”,

nell’ombra d’una stanza

piango ricordi.

Chi mi accarezzerà ?

Chi lenirà il mio dolore ?

A chi m’aggrapperò

per non cadere?

Chi mi darà la quiete

di un abbraccio?

Lo so mamma

stai per andar lontano,

nel buio si perde la tua strada,

ma fin là, disperato,

ti terrò per mano.

 

Alberto Baroni

Published in: on settembre 20, 2016 at 07:16  Comments (8)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/09/20/addio-7/trackback/

RSS feed for comments on this post.

8 commentiLascia un commento

  1. Mi commuove questa tua, è piena d’amore. Rosy

  2. Molto bella e toccante
    Simone

  3. Le parole aentranodall’orecchio, appaian davanti agli occhi e… la commozione sale, sale, sale.
    De Simone

  4. Grazie a voi per queste belle parole a conforto di questa mia scritta in una occasione dolorosa per me, che credo si comprenda dalle mie parole.
    Alberto B.

    • Mi sono commossa anche io e tanto
      Tinti

  5. Meravigliosa! Commossa.

    Graziella

  6. Ero convinto di averti commentato,poi mi sono accorto che
    non si era…. postato.
    Sempre Bravo.
    Le tue …..parlano,sussurano…gridano.

    Il Passero

  7. Anche se in ritardo ringrazio Tinti, Graziella e il Passero.
    Alberto B.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: