Ti parlerò di un bosco sorridente

Ti parlerò di un bosco sorridente
che si trasforma in una magia
dove l’acqua fresca del ruscello
canta il nostro affetto.
Fra gli ombrosi alberi
il suo primo chiarore
filtra leggero come melodia
fra le canne di un organo
e
si moltiplica all’infinito
sulla scenografia del nostro incontro
Fiori colorati ci vestono
e frutti zuccherini ci nutrono
come quel cesto di fragole
maturate al sole della poesia e
raccolte nel silenzio profumate dell’anima

… i nostri nomi
sul libro
ingiallito.

Giovanni De Simone

Published in: on settembre 30, 2016 at 07:19  Comments (7)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/09/30/ti-parlero-di-un-bosco-sorridente/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Bellissimi ricordi, mielosa tutta la poesia. Rosy

    • Grazie della tua attenzione.
      De Simone

  2. Piacevole magic moment
    questa Tua Bella
    che si sposa nella bellezza della natura
    come in un Eden
    rasserenando l’animo
    Molto Bella e molto piaciuta

    Ciao Caro Giovanni

    Il Passero

    • Grazie carissimo amico. I tuoi commenti mi giungono sempre graditi.
      De Simone

  3. Una descrizione dalla dolcezza petrarchesca, un’immersione nella fiaba della natura e, perché no? in quella dell’amore. Complimenti. Piero

    • Grazie per il tuo commento. E’ un mia vecchia poesia scovata da Max
      De Simone.

  4. Un luogo dove vorrei essere. Tenerissima!
    Grazie, Giovanni.

    Graziella


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: