Parrucchiera degli alberi

Parrucchiera degli alberi

la brezza arriccia le foglie

con un soffio che viene da dentro.

Alla via rubo sorrisi

il passo lento affiancato a un qualche dio

e col respiro rosso papavero.

Scossa da un terremoto di incanto

vivo l’attimo eterno

dalla fanciullezza al nulla.

Finalmente la ferita cercata,

una spina di felicità verde sangue.

 

Anna Zucchini

Published in: on ottobre 3, 2016 at 07:05  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/10/03/parrucchiera-degli-alberi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Mi piace tutta a partre dal titolo unico
    Tinti

  2. Ermeticamente intima, ma piaciuta per l’immagine, a me giunta parzialmente che crea!
    Alberto B.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: