Acrostico

Annoto – su questo quaderno di ritmi

Nuovi versi del labirinto di camere:

Giacimenti dentro i quali girerò

Emozionato come un imbecille.

Lavavo così – da bambino – la coscienza

Annusando le maglie di mia madre.

 

Giancarlo Giudice

Published in: on ottobre 21, 2016 at 07:39  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/10/21/acrostico/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Si direbbe un mero esercizio poetico, ma… è molto di più. Complimenti.
    Sandro

  2. Acrostico molto piaciuto.
    De Simone

  3. molto molto interessante

  4. L’odore predomina come i ricordi. intenso acrostico. Rosy


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: