Sole

Assopisco i pensieri

con te sulle palpebre

sulle labbra

sulle carne

lievi refoli

ti badano

e dolce

adeschi il mio io

mi slacci

dal tempo chiuso

da stretti luoghi

mi spacchetti

e mi dono

come fiore

all’ape.

 

Rosy Giglio

Published in: on ottobre 24, 2016 at 07:37  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/10/24/sole-3/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Sembra quasi una piacevole dichiarazione di… Passonialita.
    Molto. Bella

    Ciao Il Passero

  2. Grazie del commento, sei sempre gentile. ciao Rosy

  3. Calda luce poetica che schiude l’amore. Bella, bella, bella.
    De Simone

  4. Meraviglioso stupore. Arriva al cuore.

    Graziella

  5. bellissimi i vostri commenti, grazie di cuore.Rosy


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: