I vigneti

Giada e ambra
i chicchi maturi
Trasparenze dense
Materia di sole
Luce racchiusa
E poi esplosa
Nella bocca
Nel gusto
Nel tatto
Succoso calore
E corposo e acquoso
Dono della terra
Bronzo
Legno
I tralci
Ritorti
Scuri
Si stagliano
A contrasto
Sul cielo chiaro
Sul verde fogliame
Rame
Già tinge
Di rosso
A piccole macchie
Le larghe foglie
Tracce di verderame
Permangono a tratti
Lentiggini azzurre
Verdazzurre
Verderame
I vigneti
Meraviglie
Di fine estate
Di primo autunno

azzurrabianca

Published in: on novembre 3, 2016 at 07:25  Comments (2)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/11/03/i-vigneti/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Che meraviglia ! Rosy

    • Hrande piera
      Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: