Silenzio e solo silenzio

Già s’avanza l’ombra della sera
sul quieto lago
Silenzioso è il volo degli aironi
nel rossastro cielo
e silenzioso è il vento
tra l’erba alta della riva
Silenzio e solo silenzio
intorno alle ferite
che il coltello del ricordo
riapre nel cuore:
e sono pietre le parole di questo silenzio
cadute nell’acqua dell’oblio
e sono tempo
le pietre cadute sulla strada dell’amore
E perché il silenzio prende il tuo volto
se il sole è invecchiato?
E rileggo nello specchio dei tuoi occhi
la passione della luce
che diventa ombra di tristezza
per un coercitivo addio.

Ora i sospiri
diventano tuoni.

Giovanni De Simone

Published in: on novembre 9, 2016 at 07:02  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/11/09/silenzio-e-solo-silenzio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Quel momento, quell’attimo tanto caro ai poeti; quell’attimo chespesso fa da cornice, colorandoli di tristezza ai ricordi.
    Molto bella…con echi Carducciani!
    Alberto B.

    • Grazie Alberto.

  2. Il lago è il tuo tema ricorrente
    che piacevole… Corrente.
    Ciao Caro Giovanni
    Il Passero

    • E’ vero , il lago è uno dei miei temi ricorrenti. Abito non molto distante dal lago.

  3. Molto intensa e commovente in un’ambientazione che sottolinea lo stato d’animo e il sentimento.
    Complimenti!
    Un caro saluto

    Maristella

    • Grazie Maristella.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: