Non credere facile

.
Non credere facile
ascoltare la gente
quando tra i viali
sovrasta auto e semafori:
districarsi tra le vite;
flessibile nel giudizio;
e il desiderio di morire
per la noia; la solitudine
nei locali dalle pareti ocra
e le sedie; le fiere
i colori i vapori e il discorso
di chi pretende solidarietà
sulla piazzetta di fronte. Credo nell’
umanità che pensa libertà
tra cunicoli sotto le strade;
a prati con la città per fondale;
e all’intimo desiderio
d’immortalità.
.
Giancarlo Giudice
Published in: on novembre 19, 2016 at 07:43  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/11/19/non-credere-facile-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Non è facile Giancarlo e lo comprendo nel fondo dell’anima
    Grazie
    Tinti


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: