Amico

Tu alimentavi la mia anima,
Muovevi i miei passi,
Originavi le mie parole,
Mi inducevi i gesti,
Riempivi i silenzi.
Alla tua ombra frondosa,
Rigogliosa e benevola
Mi rifugiavo riposandomi
Dal mondo.
Dolcemente mi accoglievi intera.
Eri l’amico mio carissimo.

Piera Grosso

Published in: on dicembre 2, 2016 at 06:56  Comments (8)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/12/02/amico-3/trackback/

RSS feed for comments on this post.

8 commentiLascia un commento

  1. ….mi accoglievi intera..
    Grazie piera
    Tinti

  2. Sì grazie….un piacere leggere.

  3. “riempivi i silenzi…”
    molto bella, colma di sensibile affetto, ciao Piera
    @.

  4. Molto bella! Grande sentimento.

    Graziella

  5. commuove ed esalta l’amore, bella. Rosy

  6. Molto dolce questo ricordo del’amico albero, belle immagini!

  7. Piacevole e intenso sentire
    in armonico dire.
    Bella….Brava.

    Il Passero

  8. Un atto d’amore verso l’amica pianta. C’è malinconia e rimpianto negli incisivi versi della brava Piera. Piero


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: