Scrivi un verso di nulla con le corde dei piedi

Se ti dicono che sei arrugginito dal gomito
alle dita
rispondigli che è colpa del sole,
per gli anni che ti ha puntato al mento
con la premura dell’estate…

nel dire delle dita
una parola bianca muore,
ti offriranno fiori gialli. Rifiutali!
Sotterra gli amanti con la cura di un domestico
– diranno di aver capito anche questa frase-
servi la tua curiosità per le bocche a venire
e ricordati della tua casa,
dei gatti, i clown e gli spacciatori….

Se ti dicono che sei arrugginito dal gomito
alle dita
scrivi un verso di nulla con le corde dei piedi…

Massimo Pastore

Annunci
Published in: on dicembre 4, 2016 at 07:14  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/12/04/scrivi-un-verso-di-nulla-con-le-corde-dei-piedi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. I versi di nulla: che spettacolo!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: