Tieni le mani

Tieni le mani come me,
Leggere.
L’ho notato all’improvviso
Dalla foto.
Un piccolo particolare
Che dice sei mio figlio,
Che un pezzetto
Della tua anima
È proprio come la mia,
Che una parte dei nostri cuori
Risuona allo stesso modo.
Pensa che storia la vita
Piccolo mio,
Quelle mani appoggiate
Nell’aria come in volo,
Quasi fluttuanti,
Raccontano già
Le carezze gentili
Di domani, il tuo amore e
Mi fanno sorridere
Nel profondo.

Piera Grosso

Annunci
Published in: on dicembre 29, 2016 at 06:54  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2016/12/29/tieni-le-mani/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Molto bella, la leggerezza e l’amore contagiano
    Simone

  2. Molto bella, piena di tenerezza la tua poesia.
    Auguri singeri insieme ai tuoi di un sereno e pieno di gioia Anno Nuovo .

  3. Molto bella veramente! Una leggerezza poetica che solo il cuore di una madre può avere!
    I miei complimenti!
    Alberto B.

    • Sei veramente di infinits e tenera dolcezza!
      Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: