Carme IV

Phaselus ille, quem videtis, hospites,
ait fuisse navium celerrimus,
neque ullus natantis impetum trabis
nequisse praeterire, sive palmulis
opus foret volare sive linteo.
Et hoc negat minacis hadriatici
negare litus insulasve Cycladas
Rhodumque nobilem horridamque Thraciam
Propontida trucemve Ponticum sinum,
ubi iste post phaselus antea fuit
comata silva; nam Cyrotioin iugo
loquente saepe sibilum edidit coma.
Amastri Pontica et Cytore buxifer,
tibi haec fuisse et esse cognitissima
ait phaselus, ultima ex origine
tuo stetisse dicit in cacumine,
tuo imbuisse palmulas in aequore,
et inde tot per impotentia freta
erum tulisse, laeva sive dextera
vocaret aura, sive utrumque Iuppiter
simul secundus incidisset in pedem;
neque ulla vota litoralibus deis
sibi esse facta, cum veniret a mari
novissimo hunc ad usque limpidum lacum.
Sed haec prius fuere; nunc recondita
senet quiete seque dedicat tibi,
gemelle Castor et gemelle Castoris.

§

Questo battello che vedete, amici,

si vanta d’essere stato una nave

cosí veloce che mai nessun legno

poté superarlo in gara, volando

con le ali dei remi o delle vele.

Certo ne possono far fede i porti

dell’Adriatico infido o le Cicladi,

la luminosa Rodi, il mar di Marmara

agitato o l’orribile mar Nero

dove fu, prima d’essere battello,

foresta oscura: sul monte Citoro

la sua voce fischiava tra le foglie.

Questo, Amastri, questo tu lo sapevi,

dice a battello, e i bossi del Citoro

lo sanno ancora, sin dal tempo in cui

si alzava sopra la tua cima o quando

immerse i remi dentro le tue acque

e poi di là per mari tempestosi

condusse il suo padrone sulla rotta

dove spirava il vento col favore

che nelle vele v’imprimeva Giove:

nessun voto agli dei dovette rendere

nei porti, navigando da quel mare

del diavolo a questo limpido lago.

Acqua passata: ora solitario

invecchia in pace e si dedica a voi,

a te Castore e al gemello tuo.

CAIO VALERIO CATULLO

Annunci
Published in: on marzo 4, 2017 at 07:35  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/03/04/carme-iv/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: