Frammenti di noi

A nasconder lamenti di tristezza

la bocca stretta in pietosa amarezza,

oggi l’orgoglio vuole contenere

l’urlo ch’era lamento di piacere.

 

Di suoni e di parole sono mute

lacrime andate in fantasie perdute

che scavan solchi sempre più profondi:

vuota di te non ci sono altri mondi.

 

Lungo i corpi carezze nel furore,

sparso dovunque il miele del tuo umore

ma adesso come fiume disseccato

sono il mio sangue, il giorno, il cuore, il fiato.

 

Ogni storia è speciale a chi la vive,

ciascuno a proprio modo la descrive

ma se potessi credere al destino

per sempre ti vorrei stare vicino.

 

Foglia d’autunno

Annunci
Published in: on marzo 4, 2017 at 07:14  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/03/04/frammenti-di-noi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Intensa, bella e fortemente ispirata, coinvolge il lettore. Perfetto il ritmo dell’endecasillabo. Complimenti vivissimi. Piero

  2. Grazie molte: è bello trovare chi sa apprezzare anche la tecnica oltre all’emozione (binomio complesso di composizione poetica: quando succede si è in uno stato di grazia, anche se poi a me succede sempre che sia sempre e soltanto una grazia “letteraria”, ovvero quando il privato è un disastro).
    Un caro saluto,
    Foglia

  3. Bellissima rime..la chiusa è spettacolare!
    Un velo di malinconia e tristezza pregna gli endecasillabi che danzano in un concerto di note sublimi..

    Raffaele Saba


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: