La paura amorosa

e se paura fosse desiderio
smodato di vederti, di restare
solo con te presso un oscuro mare
la vita intera…
se il remo che percuote fosse il bene
che mi fu dato e fosse il segno, il grido
che soffocai, l’ora che spersi lieve
dentro un tempo che il tempo cancellò…
se non fossi la voce che ti chiama
e t’accompagna dentro giorni uguali…
… per quali strade ancora cercherei
i tuoi passi prudenti, il tuo richiamo…
se solo per paura urlassi: “T’amo!”…

ELIO PECORA

Annunci
Published in: on marzo 5, 2017 at 07:44  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/03/05/la-paura-amorosa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Grande
    Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: