Ecco perchè

Così distante è quel chiaro giardino
dove la forma scioglie il suo colore
e solo il cuore resta inalterato
agli occhi di chi ne ha l’accesso?

Lungo i sentieri impervi della vita,
suole più volte ho consumato a iosa
per colpa di una voce ripetuta
che alla sostanza sempre m’invitava.

Non sarai degno di guardare altro
se prima, dentro, non avrai visto te.
O… viceversa?
Ecco perché devo crescere ancora!

Aurelio Zucchi

Annunci
Published in: on marzo 17, 2017 at 07:08  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/03/17/ecco-perche/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. tutto parte da se stessi..bonjour Stefania

    • Si parte e termina
      Sempre fondo caro amico
      Mai banale
      Tinti

  2. Veramente profonda!
    Piera

  3. Ho scritto di recente una poesia sulla ” Saggezza ” che la si cerca spesso e troppo nel sapere, ma solo dentro di noi la si può trovare.
    Quindi caro Aurelio i miei complimenti per questa goccia di saggezza.
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: